L’intimo emozionale e la lussuria nutritiva

aa_intimo.jpgDi Maryelle Allemand, responsabile Cahier Beautè dell’agenzia di tendenze Carlin International.

…assisteremo all’arrivo di fondotinta e ciprie con formule in perfetta fusione con la pelle del viso e il cui unico scopo sarà di sublimare in trasparenza il colore. Stessa efficacia per delle “fragranze senza profumo”. La loro funzione sarà infatti quella di svelare e sottolineare il mix di note dolci, aspre o calde del nostro corpo. Quello, intimo e personalissimo, della nostra pelle. Nei cibi, si privilegerà un’alimentazione che ci renda belle all’interno come all’esterno, ma fatta di elementi ludici e divertenti. L’abbiamo battezzata “lussuria nutritiva”. Immaginatevi bocconcini e bevande piene di salute. Colorati, dalle texture innovanti, multisensoriali. Che solleticano i sensi, sorprendenti.

Bookmarking Tools Bookmarking Tools Bookmarking Tools Bookmarking Tools Bookmarking Tools Bookmarking Tools

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: